Silente e Grindelwald: gli sviluppi nel sequel di “Animali Fantastici”

By  |  0 Commenti

Come è stato divulgato già da parecchio, gli avvenimenti di “Animali Fantastici e Dove Trovarli” probabilmente culmineranno nel quinto film con la battaglia tra Albus Silente e Gellert Grindelwald.

Per ora, ci sono poche cose certe su come sarà Silente nel sequel del film diretto da David Yates e prodotto dalla Warner Bros, con la sceneggiatura firmata dalla stessa J.K. Rowling: sappiamo che avrà circa quarant’anni, che insegnerà Trasfigurazione ad Hogwarts, che avrà un carattere “malandrino, divertente e infervorato per la politica” (affermazione di David Yates dopo aver letto le bozze della sceneggiatura della Rowling) e che verrà interpretato dal talentuoso Jude Law, così come la sua controparte oscura, Gellert Grindelwald, continuerà ad essere portata sullo schermo dal poliedrico Johnny Depp.

Sicuramente tutti noi non vediamo l’ora di vedere all’opera questo duo di carismatici e bravissimi attori, ma per il momento possiamo solo fare supposizioni su come verranno sviluppati i loro personaggi. In particolare, ci si chiede come verrà trattato il delicato tema della sessualità di Silente.

Infatti, come la stessa Rowling ha dichiarato in un’intervista, Silente è omosessuale e si è innamorato di Grindelwald durante l’estate che i due hanno passato insieme, e quest’ultimo ha approfittato della sua infatuazione per manipolarlo e convincerlo che la sua idea di impossessarsi dei Doni per un Bene Superiore fosse una proposta da appoggiare e sostenere.

Dopo la malsana relazione con Grindelwald, Silente è diventato, come dice la Rowling, asessuato, perché non si è più fidato del suo giudizio sulle persone in materia sentimentale, e si pensa sia questo il motivo per il quale il loro scontro finale è stato rimandato così a lungo.

Stando a quanto riportato da Rita Skeeter in “Vita e bugie di Albus Silente”, Silente e Grindelwald non si sono mai più rivisti dopo l’incidente a Godric’s Hollow in cui Ariana rimase uccisa. Quindi, presumibilmente, non li rivedremo insieme fino alla loro epica battaglia conclusiva nel quinto film. Più verosimile, invece, è che Silente si allei con Newt per cercare di sconfiggere Grindelwald senza doverlo incontrare di persona, ancora ferito nel profondo e arrabbiato con se stesso per la sua mancanza di giudizio.

Queste parole sembrano essere confermate da una breve sinossi di “Animali Fantastici e Dove Trovarli 2” rilasciata qualche giorno fa dalla Warner Bros: “L’unico in grado di fermare Grindelwald è il mago che una volta lo chiamava il suo più caro amico, Albus Silente. Ma Silente avrà bisogno di aiuto dal mago che ha già sventato i piani di Grindelwald una volta, il suo vecchio studente Newt Scamander.”

 

(Nella foto in alto, a sinistra, Jude Law, interprete di Albus Silente; a destra, Johnny Depp, che ha già portato sullo schermo Gellert Grindelwald.)

Chiacchieriamo!