Tutte le donne di J.K. Rowling

By  |  0 Commenti

Forti, coraggiose, belle, intelligenti, ma anche spietate, fredde e calcolatrici: sono loro le colonne portanti di un mondo che, ora più che mai, ha bisogno di unità e di uguaglianza. Nella Giornata Internazionale delle Donne, ricordiamo quelle che hanno reso speciale la nostra saga preferita.

Anche se talvolta sono “relegate” al ruolo di personaggi secondari, le donne del mondo magico sono una presenza costante e necessaria. Prima di tutte Lily Evans, la madre di Harry, senza il cui sacrificio nulla sarebbe accaduto.

_532b0ba8_06b1_298a_0a84_14cdf69d2ffc

Che dire della furba, intelligente, sorprendente Hermione Granger? Grazie al suo aiuto, più di una volta i suoi amici Harry e Ron sono riusciti a cavarsela. E’ la vera guida del trio.

92bd41078f8cf9926fc27351588edc33

Luna Lovegood, invece, è l’archetipo dell’indipendenza: affronta insulti e prese in giro senza batter ciglio, ed è anzi sempre pronta ad aiutare e a risollevare gli animi più tristi.

psychadeliachild.tumblr

Ginny Weasley, l’unica figlia femmina della famiglia dai capelli rossi, è invece temeraria e ribelle, ma non manca di affascinare più di uno studente di Hogwarts.

Photoshoot_HP7PT2_Bonnie1-898x1200

Sua madre è la fantastica Molly Weasley: dolce ed affettuosa con i suoi protetti, spietata con i nemici. E’ la mamma per antonomasia.

Molly_Weasley_(HBP_promo)_1 (1)

Estroversa, frizzante e impulsiva: la mitica Ninfadora Tonks non ha mai rinunciato all’uomo che amava, anche se era un Lupo Mannaro.

normal_odf4-oclumencia_com_br_[]

Stessa sorte è toccata all’affascinante Fleur Delacourt: prima Campionessa di Beauxbaton in competizione con tre uomini, poi moglie amorevole e guerriera, infine mamma.

normal_HP7_Pt1_shoot_clemence

Altra donna dal carattere eccezionale è la professoressa di Trasfigurazione, Minerva McGranitt. Severa ed austera, è però sempre pronta ad aiutare e a combattere, perfino contro i suoi stessi amici.

filing_images_6a6d2f8d409f

Le si contrappone la perfidia in persona: Dolores Jane Umbridge, uno dei personaggi più crudeli della saga. Sotto il suo strato zuccheroso, infatti, si nasconde un cuore di pietra.

tumblr_ks3br9YMf01qzetxfo1_500

Un’altra madre, così devota a suo figlio da rischiare la vita per salvarlo: Narcissa Malfoy, superba e arrogante ma protettiva.

enigmadoprincipenarcisa

E come dimenticare la più fedele dei Mangiamorte, la più spietata degli accoliti dell’Oscuro Signore? Bellatrix Lestrange, odio allo stato puro, è un perfetto strumento di morte.

HELENA BONHAM CARTER as Bellatrix Lestrange in Warner Bros. PicturesÕ fantasy adventure ÒHARRY POTTER AND THE DEATHLY HALLOWS Ð PART 2,Ó a Warner Bros. Pictures release.

Determinazione, ambizione, ma anche molto intuito: è la descrizione della fantastica Porpentina “Tina” Goldstein, Auror del MACUSA e futura signora Scamander.

FBaWtFT_promo_Porpentina_Scamander

Diversa da lei come il giorno dalla notte è Queenie Goldstein: una Legilimens che incanta tutti con il suo incredibile fascino e la sua travolgente allegria.

FANTASTIC BEASTS AND WHERE TO FIND THEM

E poi la Presidentessa del MACUSA, la severa e inflessibile Madama Seraphina Picquery, che tiene le sorti del mondo magico di tutta l’America sotto il suo rigido controllo, pronta a punire i traditori ma anche a premiare chi dimostra di fare del bene.

FB-03560r

Contrapposta al bene la temibile attivista Mary Lou Barebone, ferocemente contraria alla magia e ben decisa a fare quanto in suo potere per distruggere tutto ciò che è ad essa collegato.

18FANTASTICJP2-master675

Ma c’è una piccola speranza chiamata Modesty, che vede nella magia un mondo meraviglioso: è l’unica dei Barebone a difendere Credence, il fratello adottivo maltrattato da Mary Lou.

5a6f659e85f31c3776d9bfa2d4d52ea0e3d4d0fc_hq

E infine Joanne Kathleen Rowling, dalla cui mente è nato l’universo magico che ha stregato milioni di lettori in tutto il mondo, è un esempio di eroina moderna: trattata come un maschio dal padre, che desiderava tanto un primogenito, e sorella protettiva nei confronti della minore Di, madre premurosa e attenta per i suoi tre figli, donna sempre pronta a difendere i suoi ideali politici ed etici. Infine scrittrice, sceneggiatrice, sognatrice: è a lei che dobbiamo questo mondo straordinario, le storie di lotta e di rivalsa che ha narrato, i legami umani che è riuscita a creare accomunando persone lontane e vicine, insegnando che non c’è niente che non sia possibile se si è abbastanza determinati.

no-jk-rowling-isnt-writing-another-harry-potter-book--heres-her-response-to-fans

Auguri anche a Emma Watson, Evanna Lynch, Bonnie Wright, Maggie Smith, Clemence Poesy, Helena Bonham-Carter, Helen McCrory, Katherine Waterston, Alison Sudol, Carmen Ejogo, Noma Dumezweni, Cherrelle Skeete, Colleen Atwood, Miraphora Mina e a tutte le donne dell’universo potteriano cinematografico.

Un ultimo augurio va a tutte le donne di GiratempoWeb (me compresa), e a tutte le Potteriane d’Italia e del mondo!

Commenti

commenti