Daniel Radcliffe e Dane DeHaan tornano a lavorare insieme in “Young Americans”

By  |  0 Commenti

Dopo “Kill Your Darlings”, gli attori Daniel Radcliffe e Dane DeHaan torneranno insieme sul set, di nuovo diretti dal regista John Krokidas,  nel film “Young Americans“. la trama del film è basata su eventi realmente accaduti negli anni ’70 che coinvolsero i futuri pilatri della politica Lee Atwater e Karl Rove in un “selvaggio viaggio attraverso il Sud verso la Casa Bianca tempestato di giochi sporchi e politici”.

Radcliffe interpreterà Atwater, il più incontrollabile dei due, mentre DeHaan vestirà i panni di Rove un “rigido e ambizioso studente che punta al comando dei Repubblicani al college”. Durante il loro viaggio incontreranno Kate King, interpretata da Amanda Seyfried, una “giovane e sensuale politica, che intende battere i due al loro stesso gioco”.

Inizialmente intitolato “College Republicans” e in seguito ulteriormente modificato in “Young Republicans”, Il film ha avuto molte difficoltà in pre-produzione per quanto riguarda la raccolta di fondi, ma sembra che finalmente sia possibile per la produzione procedere con le riprese che inizieranno in autunno.

Inanto Daniel si mantiene impegnato: di recente ha partecipato al film “Now You See Me 2” e presto vestirà i panni di uno dei co-fondatori della Rockstar Games in “Grand Theft Auto”, inoltre prossimamente al cinema sarà possibile vederlo nei panni in Igor in “Victor Frankenstein”

Articolo originale Collider

Chiacchieriamo!