Emma Watson nominata Ambasciatrice di Buona Volontà per UN Women

By  |  0 Commenti

emma watson ambassador

La nostra brillante Hermione, ovvero Emma Watson, è stata nominata Ambasciatrice di Buona Volontà (Goodwill Ambassador) da UN Women, un’importante organizzazione delle Nazioni Unite che si occupa di promuovere la parità di genere e la valorizzazione del ruolo delle donne nel mondo. L’attrice inglese si dedicherà in particolare alle giovani donne e al sostegno della campagna HeForShe.

“Siamo elettrizzati e onorati di lavorare con Emma, che crediamo incarni i valori di UN Women. L’impegno dei giovani è fondamentale per l’avanzamento della parità di genere nel ventunesimo secolo, e io sono convinta che l’intelligenza e la passione di Emma consentiranno al messaggio di Un Women di raggiungere i cuori e le menti dei giovani su scala globale” ha affermato Phumzile Mlambo-Ngcuka, sottosegretario generale e direttrice esecutiva di UN Women.

“Essere chiamata a servire UN Women come Ambasciatrice di Buona Volontà è un vero onore. La possibilità di fare davvero la differenza non è un’opportunità concessa a tutti ed è una cosa che non ho intenzione di prendere alla leggera. I diritti delle donne sono qualcosa di inestricabilmente legato a chi che sono, così profondamente personale e radicato nella mia vita che non posso immaginare un’opportunità più appassionante. Ho ancora così tanto da imparare, ma vado avanti nella speranza di portare la mia conoscenza individuale, l’esperienza e la consapevolezza di questo ruolo” ha dichiarato la Watson.

Fonte: UnWomen

Chiacchieriamo!