Nomen Omen: animali domestici

By  |  0 Commenti

Chi sono i migliori amici dei maghi se non i loro animali domestici? Certo, per alcuni il concetto di “domestico” può essere leggermente più elastico…ma ciò che non cambia è l’affetto con cui si prendono cura dei propri amici pennuti, quattro (?) zampe e sputafuoco.

harry edvige

Edvige (Hedwig) è la bianca civetta di Harry. Il suo nome è di origine germanica e significa “battaglia sacra”.

Errol è l’attempato gufo grigio di famiglia Weasley. Il suo nome è presumibilmente di origine latina (da “errare”) e significa “vagabondo”.

Leotordo (Pigwidgeon) è il primo gufo personale di Ron, donatogli da Sirius. Pigwidgeon significa “piccolo” e in effetti è descritto come una buffa pallina di piume. In inglese ha una certa assonanza con “pidgeon” (piccione), mentre in italiano contiene la parola “tordo”.

Hermes è la civetta di Percy. Prende il nome dal messaggero degli dei.

Arnold è la Puffola Pigmea di Ginny. Il suo nome deriva dal germanico e significa “potere dell’aquila”. Davvero altisonante per un simile batuffolo.

Grattastinchi (Crookshanks) è il gatto mezzo-kneazle di Hermione. Ha il pelo rossiccio e il suo nome significa letteralmente “zampe curve”.

Oscar (Trevor) è il rospo fuggitivo di Neville. Trevor ha differenti significati a seconda dell’origine considerata, quello più appropriato, conoscendo il suo timido padroncino, è “prudente” (dall’irlandese, n.d.r.). Oscar ne condivide l’origine irlandese. La traduzione italiana è tutt’ora un insondabile mistero per il Ministero della Magia.

Aragog è la gigantesca Acromantula di Hagrid. Il suo nome deriva da “arachnid” (aracnide).

Thor (Fang) è il grosso e mansueto cane di Hagrid. Fang significa semplicemente “dente, zanna”. Thor invece è il dio del tuono della mitologia norrena. Anche in questo caso il Ministero indaga.

Fuffi (Fluffi) è il custode della Pietra Filosofale, nonché il misterioso pericolo del corridoio del Terzo Piano. Il Cerbero ha il nome di un tenero cuccioletto perché rispecchia il modo in cui lo vede Hagrid.

Fierobecco (Buckbeak) è l’Ippogrifo di Hagrid e successivamente di Sirius. Buckbeak è composto da due parole essenziali per descrivere un animaletto come lui: buck (da “buck off” ossia “disarcionare”) e beak (“becco”). Gli Ippogrifi hanno un carattere complesso e non si lasciano cavalcare da chiunque.

Crosta (Scabber) è il topo di Ron. Scabber (da “scab” ovvero “crosta”) assomiglia molto a “stabber” (“accoltellatore”). Forse forse sarebbe bene guardarsi le spalle da questo roditore…

Norberto (Norbert) è il Dorsorugoso di Norvegia acquistato in gran segreto da Hagrid. Ha un nome di origine germanica e significa letteralmente “nord luminoso”. Ops scusa…volevo dire NorbertA.

Nagini è il serpente di Lord Voldemort. “Nagin” in Hindi e Urdu significa “femmina di serpente”, mentre “Nagini” è una creatura mitologica indiana mezza-donna mezza-serpente.

Chiacchieriamo!