Coppa del Mondo di Quidditch 2014: la Norvegia batte la Costa D’Avorio!

By  | 0 Commenti

Dalla corrispondente per il Quidditch della Gazzetta del Profeta nel deserto della Patagonia, Ginny Potter.
Norvegia Costa D'Avorio Quidditch

Norvegia 340 – Costa d’Avorio 100

Nonostante entrambe le squadre fossero tra le favorite del torneo di quest’anno, la Norvegia ha oggi sbaragliato la Costa d’Avorio, che non ha giocato ai suoi soliti livelli.

L’ultima volta che le due squadre si erano incontrate, la partita era durata cinque giorni. Oggi il fischio conclusivo è stato dato dopo poco più di due ore.

La disciplina e la determinazione della Norvegia sono state davvero impressionanti, considerata l’ostilità degli spettatori, molti dei quali erano ancora ricoperti di bende a causa del pandemonio scatenato dalla mascotte norvegese. La partita è stata interrotta due volte per permettere ai maghi di sicurezza di perlustrare gli spalti alla ricerca dell’autore delle fatture indirizzate al famoso Cacciatore norvegese Lars Lundekvam.

La Cacciatrice ivoriana Elodie Dembélé, di appena 18 anni, ha segnato sette delle dieci marcature della Costa d’Avorio. La Cercatrice norvegese Sigrid Kristoffersen ha battuto il collega Sylvian Boigny nella corsa al Boccino al 128º minuto.

© 2014 Pottermore & J.K. Rowling

Chiacchieriamo!