GiratempoWeb Forum

Hogwarts => Biblioteca => Topic iniziato da: DeaDelTempo su 20 Ottobre 2017, 10:46:37 pm



Titolo: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: DeaDelTempo su 20 Ottobre 2017, 10:46:37 pm
Uno dei miei libri preferiti è questo. E' la storia di questo ragazzo che, per scampare alla vecchiaia, sposta tutti i suoi anni su un suo ritratto, che  copre con un mantello. Scoprirà troppo tardi che aveva trasposto sul quadro anche la rappresentazione della sua morale: il quadro difatti, oltre ad invecchiare al posto dell'eterno giovane Dorian, si deforma e si imbruttisce.
In questa storia si tratta anche di vari temi quali l'amicizia, vista come una delle ancore di salvezza per l'essere umano(il migliore amico di Gray tenta di dissuaderlo, invano), oltre che della morte, della paura e della morale (l'azione umana è opinabile), si parla di destino e di possibilità di cambiarlo, si parla di libero arbitrio e di tanto altro...
Chi di voi lo ha letto? Cosa ne pensate?
Credo che in questo caplavoro Wilde stesso si sia superato.


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: Luca 95 su 21 Ottobre 2017, 01:36:36 pm
Malandrina!!!! Io ho visto il film con protagonista Ben Barnes l'attore che interpreta il principe Caspian in Narnia e l'ho trovato veramente fantastico ma il libro non l'ho letto  :(  :(


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: U.N.Owen su 21 Ottobre 2017, 03:34:43 pm
io vorrei veramente leggerlo, ma mia mamma non mi lascia. Dice *U.N.O. imita con voce stridula ed esagerando un po' :uhuh:* <<Non leggerlo, è troppo difficile per te (non è vero u.u) e poi sei troppo piccola, e bla bla bla>>
Che razza di madre  :facepalm:


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: Hermione Jane Granger su 21 Ottobre 2017, 09:20:22 pm
E' un libro davvero affascinante e profondo, ha fatto parte della mia formazione da prestissimo, e hai ragione riguardo a tutti i temi che tratta. Sicuramente uno dei romanzi più belli di Oscar Wilde, funziona su troppi livelli.


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: Maggydrake su 21 Ottobre 2017, 11:58:59 pm
Ma come non te lo fa leggere xD ma che... è un libro che propongono anche a scuola! Io la prima volta lo lessi proprio per scuola ma poi l'ho dovuto rileggere più volte perché mi è davvero piaciuto! Il film invece l'ho trovato abbastanza osceno o-o


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: Averyn su 22 Ottobre 2017, 02:28:32 pm
Wow, come ho fatto a non vedere questo topic? Beh, bellissimo libro, sì! L'ho letto due volte  a distanza di anni, uno dei pochi che ho riletto più di una volta insieme ad HP! Veramente bello e poetico! L'unico che ho letto di Oscar Wild...Ma mi ha preso moltissimo e ha una bella morale! Altro che il film....


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: DeaDelTempo su 23 Ottobre 2017, 03:53:24 pm
Il film, rispetto al libro, è inguardabile (tutto il rispetto per Firth che è un gran bel e bravo attore). Dobbiamo però scusarli...come si fa a rendere in immagini un libro così introspettivo?


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: U.N.Owen su 23 Ottobre 2017, 07:18:01 pm
Ma come non te lo fa leggere xD ma che... è un libro che propongono anche a scuola! Io la prima volta lo lessi proprio per scuola ma poi l'ho dovuto rileggere più volte perché mi è davvero piaciuto! Il film invece l'ho trovato abbastanza osceno o-o

Vorrei tanto saperlo anch'io  :facepalm: :wall:


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: Maggydrake su 24 Ottobre 2017, 09:55:35 am
Ora sinceramente faccio fatica a fare un paragone perchè il libro ormai l'avrò letto anni fa e il film pure l'ho visto una volta sola non so quando.. ma il libro è tanto poetico e il film ... D: boh! Non rende minimamente.. sbaglio??? Ricordatemi qualcosa xD


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: DeaDelTempo su 25 Ottobre 2017, 04:20:16 pm
Maggy, per niente! Anzi, sembra quasi che la storia sia horror oppure che il protagonista abbia fatto la sua scelta perchè indotto e non per suo egoismo personale! Io sono rimasta a bocca aperta per la poca attinenza alla trama del libro stesso.....


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: SARAH su 25 Febbraio 2019, 10:17:13 am
Io l'ho letto per la scuola, e mi è piaciuto moltissimo *.*
È bella la trama e il modo in cui è narrato il libro. Poi il patto con il diavolo.... Fantastico *.*
Il film non l'ho visto. Volevo vederlo, solo che mia mamma ha visto che nella descrizione del film c'era scritto "horror" e abbiamo rinunciato :rotolo:


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: Averyn su 25 Febbraio 2019, 11:32:07 am
Sarah, hai fatto bene a non vederlo, credimi  :totolo: Nonostante gli attori mi piacciano un sacco, ha un taglio piuttosto hard che sfata tutto il messaggio del libro! Quindi altro che horror :facepalm:
Il libro era molto poetico: Dorian viene manipolato quasi dai propri mentori ricchi diventando quello che è, mentre partiva in maniera del tutto innocente. E invece qui...
Lasciam perdere XD


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: SARAH su 25 Febbraio 2019, 11:58:50 am
No dai puoi dirmi nel film che succede dato che credo non lo vedrò mai? :(


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: Ma_AiLing su 07 Marzo 2020, 07:47:51 pm
Ehm... l'ho riletto quest'inverno per un esame su Wilde e amici... Al liceo mi era piaciuto, ho trovato parti sottolineate e ricordo che mi aveva preso! Eppure rileggendolo ora dopo almeno 5-6 anni.. non mi è piaciuto più di tanto. Lord Henry sinceramente non riesco a sopportarlo XD con tutti quegli aforismi mi stava facendo venire il nervoso XD
Ciò che forse non mi piace è l'impossibilità di redenzione per Dorian. Ha commesso crimini, è vero, ma mi viene da chiedermi come sarebbe stato Dorian senza l'influenza di Lord Henry. È, a parer mio, l'interrogativo lasciato dal libro. Sarebbe diventato com'è diventato comunque? O avrebbe potuto avere una vita diversa?


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: SARAH su 08 Marzo 2020, 10:42:40 pm
Ehm... l'ho riletto quest'inverno per un esame su Wilde e amici... Al liceo mi era piaciuto, ho trovato parti sottolineate e ricordo che mi aveva preso! Eppure rileggendolo ora dopo almeno 5-6 anni.. non mi è piaciuto più di tanto. Lord Henry sinceramente non riesco a sopportarlo XD con tutti quegli aforismi mi stava facendo venire il nervoso XD
Ciò che forse non mi piace è l'impossibilità di redenzione per Dorian. Ha commesso crimini, è vero, ma mi viene da chiedermi come sarebbe stato Dorian senza l'influenza di Lord Henry. È, a parer mio, l'interrogativo lasciato dal libro. Sarebbe diventato com'è diventato comunque? O avrebbe potuto avere una vita diversa?

Oddio non sono l'unica che non sopporta lord Henry? XD  secondo me Dorian sarebbe stato un bravo ragazzo senza la sua influenza, quindi ABBASSO LORD HENRY


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: Averyn su 10 Marzo 2020, 03:56:22 pm
concordo assolutamente! secondo me senza Lord Henry Dorian sarebbe rimasto innocente e basta, bon così!
Io l'ho letto due volte, non al liceo. E mi è piaciuto comunque, ma Henry non l'ho sopportato in nessuna delle due volte :lol:
Sarah, semplicemente non accade di che...Si allude, più che altro, al suo essere libertino ma il cambiamento è puntato su una descrizione psicologica, ecco ;3 cambia, si corrompe, ma non ricordo che si faccia tutta Londra in maniera così esplicita ecco XD
Quello che ricordo distintamente è la morte: se non mi ricordo male si suicida, nel libro, e diventa vecchio e lo ritrova la polizia poi!
Nel film non ricordo O.O


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: Hermione Jane Granger su 21 Marzo 2020, 02:46:11 pm
Ehm... l'ho riletto quest'inverno per un esame su Wilde e amici... Al liceo mi era piaciuto, ho trovato parti sottolineate e ricordo che mi aveva preso! Eppure rileggendolo ora dopo almeno 5-6 anni.. non mi è piaciuto più di tanto. Lord Henry sinceramente non riesco a sopportarlo XD con tutti quegli aforismi mi stava facendo venire il nervoso XD
Ciò che forse non mi piace è l'impossibilità di redenzione per Dorian. Ha commesso crimini, è vero, ma mi viene da chiedermi come sarebbe stato Dorian senza l'influenza di Lord Henry. È, a parer mio, l'interrogativo lasciato dal libro. Sarebbe diventato com'è diventato comunque? O avrebbe potuto avere una vita diversa?

Ma sai che mi è successa esattamente la stessa cosa?
Riletto un annetto fa... ed era diverso da come ricordavo (o forse sono diversa io!)
Concordo con voi nelle riflessioni su Dorian e Lord Henry, e ho trovato proprio anche lo stile di scrittura pesante, fin troppo ostentato/pretenzioso


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: SARAH su 22 Marzo 2020, 02:59:36 pm
Quello che ricordo distintamente è la morte: se non mi ricordo male si suicida, nel libro, e diventa vecchio e lo ritrova la polizia poi!
Nel film non ricordo O.O

Nel libro non mi pare che si suicida, piuttosto cerca di distruggere il quadro ma dato che è troppo legato all'oggetto (a causa del patto col diavolo) finisce per uccidersi. Cioè, non aveva intenzione di uccidersi, no? Quindi non può essere considerato suicidio, o si?


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: Averyn su 14 Aprile 2020, 10:41:16 pm
Ah, ecco Sarah, sì sì va così! Più che suicidio, è il "pagamento" di tutto quegli anni passati nella scelleratezza più totale XD Succede in molte storie, il Diavolo chiede sempre un prezzo!


Titolo: Re: Il Ritratto di Dorian Gray
Post di: SARAH su 17 Aprile 2020, 06:14:37 pm
Si appunto, non mi pareva si volesse suicidare XD