GiratempoWeb Forum

Harry Potter => Harry Potter e i Doni della Morte => Topic iniziato da: King Harry su 29 Febbraio 2012, 02:07:00 pm



Titolo: Quel furbastro di Lord Voldemort
Post di: King Harry su 29 Febbraio 2012, 02:07:00 pm
Non è la prima cosa stupida che noto di Voldemort, ma perchè quando è andato a controllare la presenza del Medaglione nella Grotta, al posto di prendere la barchetta non ha volato fino al centro del lago? Very Happy


Titolo: Re: Quel furbastro di Lord Voldemort
Post di: Benny Wesit96 su 29 Febbraio 2012, 05:58:00 pm
Credo che neanche lui, ahimé, potesse attraversarlo se non con la barchetta. A volte i maghi, per difendere sé stessi, indeboliscono anche sé  stessi, oltre che i nemici.
Poi non so, potrebbe non averci pensato, visto che era in gioco la sua vita! Razz


Titolo: Re: Quel furbastro di Lord Voldemort
Post di: maicr su 29 Febbraio 2012, 06:33:00 pm
mmm.. quoto benny.. evidentemente le protezioni che aveva apposto all’isola valevano anche per lui.. Neutral


Titolo: Re: Quel furbastro di Lord Voldemort
Post di: sevy su 29 Aprile 2012, 02:41:00 pm
Sono d’accordo con entrambi. Voldemort era ben consapevole che quasi ogni cosa che era in grado di fare lui, lo era potenzialmente in grado anche Silente: non era saggio che potesse correre rischi del genere, quali il permettere di volare. Anche perché allora anche una persona come, dico, Piton sarebbe stato in grado di giungere sull’altra riva senza problemi: non solo, avrebbero potuto farlo più di una persona, e Voldemort voleva che una sola persona giungesse, perché sapeva che nessuno sarebbe mai riuscito da solo (e in effetti...)
Che non ci avesse pensato mi sembra improbabile... penso che gli venga tanto naturale volare che sarebbe stato quasi un istinto, no?


Titolo: Re: Quel furbastro di Lord Voldemort
Post di: Lady Voldemort su 01 Maggio 2012, 02:08:00 pm
la nuvola speedy non è arrivata anche se voldyno la chiamava per sciopero del personale aereo. tutto qua. ogni cosa ha una spiegazione assolutamente plausibile Razz


Titolo: Re: Quel furbastro di Lord Voldemort
Post di: sevy su 01 Maggio 2012, 02:13:00 pm
Lady Voldemort ha scritto:
la nuvola speedy non è arrivata anche se voldyno la chiamava per sciopero del personale aereo. tutto qua. ogni cosa ha una spiegazione assolutamente plausibile Razz

Hahaha certo, una spiegazione assolutamente plausibile e razionale Wink Perché non ci abbiamo pensato prima? Smile


Titolo: Re: Quel furbastro di Lord Voldemort
Post di: Lady Voldemort su 03 Maggio 2012, 01:13:00 pm
bisogna avere una mente eccelsa come la mia per capire i ragionamenti di zia Jo XD


Titolo: Re: Quel furbastro di Lord Voldemort
Post di: Felixssj4 su 10 Settembre 2012, 06:35:00 pm
Lo credo anch’io. L’isola era stata stregata in modo che solo una persona potesse giungere sull’isola, anche se abbiamo visto come Voldemort su questo abbia sbagliato, e che si potesse fare solo tramite l barca, ossia solo come lui voleva fosse fatto, quindi anche lui doveva sottostare alle sue regole.
La cosa credo che mi ha lasciato perplesso è il fatto che lui sia riuscito a rendere trasparente il liquido nella coppa e vedere all’interno mentre Silente no.
Voldemort sapeva una magia sconosciuta a Silente? Perchè in quel caso avrebbe subito visto che il medaglione era diverso e, forse, le cose sarebbero andate in modo diverso.


Titolo: Re: Quel furbastro di Lord Voldemort
Post di: King Harry su 14 Novembre 2013, 03:40:00 pm
Felixssj4 ha scritto:
Lo credo anch’io. L’isola era stata stregata in modo che solo una persona potesse giungere sull’isola, anche se abbiamo visto come Voldemort su questo abbia sbagliato, e che si potesse fare solo tramite l barca, ossia solo come lui voleva fosse fatto, quindi anche lui doveva sottostare alle sue regole.
La cosa credo che mi ha lasciato perplesso è il fatto che lui sia riuscito a rendere trasparente il liquido nella coppa e vedere all’interno mentre Silente no.
Voldemort sapeva una magia sconosciuta a Silente? Perchè in quel caso avrebbe subito visto che il medaglione era diverso e, forse, le cose sarebbero andate in modo diverso.
Anche se Silente avesse reso trasparente il liquido all’interno del bacile (il che sarebbe stato inutile: Voldemort l’ha reso trasparente solo per controllarne la presenza, non per recuperarl. E ora che ci penso, ma si è riempito da solo una volta che Silente ha bevuto tutta la pozione? O.O) non gli sarebbe servito a nulla! INfatti Harry si rende conto che l’Horcrux è falso solo una volta aperto: all’interno del medaglione era serbato il messaggio di Regulus... dall’esterno, e da chiuso, era un’esatta copia. Non si sarebbe notata la differenza!
king


Titolo: Re: Quel furbastro di Lord Voldemort
Post di: Ma_AiLing su 14 Ottobre 2015, 04:31:42 pm
Concordo anch'io con chi ha detto che pure Voldemort deve sottostare alle sue regole. È come se la barca fosse una prova, come il sacrificio di sangue per entrare nella grotta. Inoltre la traversata è più rischiosa del volo perché si può per sbaglio entrare in contatto con gli inferi. Per cui probabilmente Voldemort ha stregato la caverna in modo che non si possa volare, altrimenti può accedervi volando anche un Animagus.


Titolo: Re: Quel furbastro di Lord Voldemort
Post di: NAGINI03 su 31 Ottobre 2015, 10:51:41 am
(http://i.imgur.com/SZdAgVQ.jpg)

(http://i.imgur.com/prZxwUV.png)

(http://i.imgur.com/ge4uAvy.jpg)