GiratempoWeb Forum

Harry Potter => Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban => Topic iniziato da: Opaleye su 08 Marzo 2012, 06:35:00 pm



Titolo: I misteri della giratempo
Post di: Opaleye su 08 Marzo 2012, 06:35:00 pm
Io e dei miei amici ci siamo messi a discutere su un fatto che porta in causa HP, fantascienza e relatività ristretta XD e non siamo giunti ad una conclusione.
Secondo voi, se io uso la giratempo e vado indietro di tipo 50 anni, gli altri (quelli che sono rimasti nel mondo che ho lasciato) mi vedono improvvisamente vecchia?? Perché io ho vissuto 50 anni in più di loro e quindi teoricamente... o c’è una magia che mi mantiene giovane, come se bloccasse il tempo per me... oppure non posso andare indietro di così tanto tempo? O cosa?? Potrei anche andare indietro di 100 anni e vivere tutta la mia vita nel passato???


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: maicr su 08 Marzo 2012, 07:16:00 pm
mmm.. la questione è complessa.. cioè.. in pratica tu vivresti 50 anni prima di tornare nello stesso punto di partenza.. però effettivamente dovresti essere più vecchia di 50 anni rispetto a quando sei partita!

non so se si sia mai parlato di questo ne se sia possibile andare indietro di tutto questo tempo anche per un problema materiale di giri che bisogna dare (se non ho sbagliato i conti sono 24*365*50=438000!!).. altro fattore non trascurabile è il rischio di creare paradossi! cioè.. vivere per 50 anni senza passare dove si è passati nella vita non è facile.. per di più senza affetti!

però penso che la giratempo ti preservi dall’invecchiamento.. o almeno.. a mio parere ti fa rivivere il passato, permettendoti anche di modificarlo (anche se è proibito dalla legge), senza però farti subire gli effetti del tempo.. mmm.. complessa come questione.. Neutral


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: Moony Moon su 17 Marzo 2012, 11:15:00 pm
Ma il mago che usa la giratempo per tornare indietro nel tempo on diventa poi una sorta di doppione di se stesso, e quindi (essendo più vecchio di 50 nella tua ipotesi) potrebbe addirittura mostrarsi al se stesso giovane passando per un perfetto sconosciuto?


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: maicr su 18 Marzo 2012, 08:33:00 am
si.. su questo siamo tutti d’accordo.. la domanda è : lui rivive questi 50 anni ma quando ritorna al punto di partenza, il momento in cui ha usato la giratempo, è più vecchio di 50 anni o ha sempre la stessa età?


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: Maggydrake su 16 Aprile 2012, 10:24:00 am
Ho deciso u.u per me ha sempre la stessa età u.u dopotutto è magia, e se si deve fare una cosa facciamola bene fino in fondo. Comunque guardando il numero di giri che servono x 50 anni non credo che lo farebbe nessuno XD


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: @leparty su 21 Agosto 2012, 08:59:00 am
Allora:
è piuttosto complessa come questione, sì.
Secondo me, per provare a fare una cosa come tornare indietro di cinquant’anni, uno dovrebbe essere proprio ossessionato dal pensiero della morte, in una maniera morbosa... e poi, per fare tutti quei giri, secondo me servirebbero comunque degli anni...

Ammettendo che sia una cosa fattibile: uno, tornato indietro di cinquant’anni, secondo me vivrebbe una vita...non vita, ecco! Dovrebbe rimanere nascosto, o addirittura cambiare proprio città, trasferirsi lontano... a che pro? .-.
Una volta tornato al presente penso che i 50 anni vissuti "in più" per merito della Giratempo li senta solo dentro, e non esteriormente, perchè è come se tornasse da dove è partito, non fa della strada in più sul cammino della vita: torna sui suoi passi, ecco...


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: Felixssj4 su 10 Settembre 2012, 05:42:00 pm
Ma secondo me la giratempo non blocca la creascita della persona. Se si torna indietro di 50 e poi si vive la vita normalmente, al momento in cui sei partito, tu avrai 50 anni di più, mentre l’altro tuo doppio avrà l’età che avevi quando hai fatto il salto temporale. Non può essere che la Giratempo ti preservi per 50 anni senza invecchiare, sennò saresti immortale.
Rivrivesti sempre lo stesso periodo, ma saresti immortale.


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: Opaleye su 10 Settembre 2012, 05:46:00 pm
Quindi se io sono con un tizio, lui usa la giratempo ecc... io improvvisamente mi trovo accanto un vecchio!!


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: Felixssj4 su 10 Settembre 2012, 06:05:00 pm
Non ho capito il tuo raggionamento, la persona che usa la giratempo sparisce, non è che poi finito il tempo torna al punto di partenza.
Come dice infatti Hermione ad Harry, devono correre per tornare in infermeria prima che Silente li chiuda dentro.
E come Ron dice: "come avete fatto? Un attimo fa eravate davanti a me, e ora siete davanti alla porta".


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: Opaleye su 10 Settembre 2012, 07:01:00 pm
Vabbè, quello sì, ma appunto, torna un attimo dopo ed è vecchio!! Anche se non è LI’, però può riapparire vecchio


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: Felixssj4 su 10 Settembre 2012, 07:55:00 pm
Secondo me si, si invecchia come tutti gli altri


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: icon su 17 Settembre 2012, 06:33:00 pm
Quoto Felix! Suppongo che la Giratempo, così facendo, si autolimiti, ovvero si autoprotegga.
Se non fosse così ognuno avrebbe una Giratempo in tasca pronta all’uso suppongo... checchè ne dica il Ministero! Razz


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: Kiaretta su 17 Settembre 2012, 07:58:00 pm
Mandiamo un gufo all’Ufficio Misteri e finiamo di scervellarci? Anche se io quoto Maggy Razz


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: Maggydrake su 18 Settembre 2012, 01:32:00 pm
Vai sono d’accordo XD così risolviamo u.u scriviamo alla Rowling o.o non c’è il modo?  Rolling Eyes


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: NimbusGalleon su 24 Marzo 2013, 03:22:00 pm
i viaggi nel tempo son sempre difficili da capire Smile


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: CloakJinx159 su 19 Dicembre 2014, 04:04:00 pm
Secondo me state facendo un giro enorme sull’argomento.
Se guardate la serie di Doctor Who sicuramente arrivereste alla soluzione molto più in fretta. Comunque complimenti a tutti, veramente delle belle teorie.  ugeek

Secondo me è molto più semplice ed è meglio che faccia un disegno così da essere più chiaro:

Allora, io sono Cloak no? E oggi è il 19/12/2014. Ho 17 anni e uso la Giratempo per tornare indietro di... facciamo 10 anni. 
A parte il tempo impiegato per girare, io faccio un salto temporale di 10 anni all’indietro ma non rivivo IO il mio passato. Lo vedo solo vivere dal me del passato. Quindi io posso invecchiare perché nel corso della mia vita sono tornato nello stesso luogo ma con un tempo diverso, ma io sono sempre del presente, solo che sono andato nel passato. 
Torno indietro ma non sono il solo me, ci sono io de presente e io del passato. Ma entrambi invecchiamo perché l’andare indietro nel tempo fa parte comunque del corso della mia storia. Vivo comunque, solo che in un luogo "diverso". 


Spero di esservi stato di aiuto xD Ci ha mandato in pappa cervelli però dovremmo aver trovato la soluzione xD


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: Ma_AiLing su 19 Dicembre 2014, 09:24:00 pm
Più che altro vivi in un "tempo" diverso XD Comunque d’accordissimo ugeek Il disegno è utile Very Happy 
Per la questione che all’improvviso chi è rimasto nel "presente" vede te (che hai usato la giratempo) invecchiato, secondo me non è un problema, perchè alla fin fine sa che hai usato la giratempo, quindi non è poi questa gran sorpresa. Poi dipende anche da quanto tempo hai vissuto nel "passato": se sei stato "via" cinquant’anni di sicuro si nota di più che non qualche ora! uhuh


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: Maggydrake su 19 Dicembre 2014, 09:45:00 pm
Ma comunque è ovvio che uno si trova invecchiato u-u cioè non si trova invecchiato improvvisamente, è l’altro se stesso che torna vecchio D= cioè sempre lui, insomma capitemi u-u


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: Ma_AiLing su 19 Dicembre 2014, 10:47:00 pm
Infatti, anche secondo me è normale che si invecchia, proprio perché quei cinquanta o dieci anni, o solo poche ore, tu le hai vissute, il tuo corpo è invecchiato.


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: Opaleye su 20 Dicembre 2014, 08:35:00 am
Oh, vabbè, non è che bisogna dare per scontato che nel mondo di HP la questione "giratempo" funzioni come tutti gli altri viaggi nel tempo. In ogni caso è senz’altro la cosa più logica senza "aggiungere elementi" quello che state dicendo. Anch’io propendo per questa ipotesi. Smile


Titolo: Re: I misteri della giratempo
Post di: NightMagic191 su 20 Dicembre 2014, 06:19:00 pm
Devo pescarvi la storia dei primi viaggi nel tempo dal Libro degli Incantesimi... 
Comunque sì, ogni volta che si va avanti o indietro nel tempo si invecchia inevitabilmente, perché non importa se si è nel 1244 o nel 6063, la cosa importante è che l’orologio biologico del corpo non si resetta né si blocca, perciò si continuerà sempre ad invecchiare!
Vi ho trovato questo video, dura un po’, ma penso sia interessante: è un po’ quello che inconsciamente facciamo riguardando le sequenze del viaggio con la Giratempo ne Il Prigioniero di Azkaban, ma vedere le due sequenze temporali accostate l’una all’altra rende maggiormente l’idea! Very Happy
(Ail, ti ricorda qualcosa? uhuh )
Time Turner - Different times side by side