GiratempoWeb Forum

Harry Potter => Harry Potter e i Doni della Morte => Topic iniziato da: Robi Strella su 08 Luglio 2010, 08:27:16 pm



Titolo: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: Robi Strella su 08 Luglio 2010, 08:27:16 pm
In una sorta di paradiso?


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: Bree Tanner su 09 Luglio 2010, 08:03:47 am
secondo me si trovava in un passaggio tra la vita e la morte, che a lui sembra King Cross, e quindi deve decidere se morire o sconfiggere Voldemort (prendere il treno che lo porta "avanti" o tornare indietro)..


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: FranzFeather su 02 Agosto 2014, 09:20:53 pm
per me era semplicemente nella sua testa


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: NAGINI03 su 30 Marzo 2015, 09:40:34 pm
Secondo me si trovava a Kings Cross

Woldy


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: King Harry su 31 Marzo 2015, 12:32:27 am
Secondo me era in una specie di coma """volontario""" in cui ha dato forma a tutte le domande che gli passavano per la testa, e dopodichè è stato capace di decidere di risvegliarsi.
La cosa curiosa è che Voldemort non si è svegliato finchè non lo ha fatto Harry...


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: Opaleye su 31 Marzo 2015, 08:44:07 am
Oh! Interessante teoria *.*  ... però questa cosa di Voldemort in effetti è un po' strana...


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: Cristianhp97 su 31 Marzo 2015, 12:01:47 pm
Ottima teoria mi piace :clap:

Woldy


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: Maggydrake su 03 Aprile 2015, 12:47:44 pm
Beh essendo connessi, avendo Harry dentro di sè l'horcrux di voldemort sono andati KO insieme .. forse se Harry fosse morto sarebbe morto anche voldemort?? o-o comunque mi piace l'idea del coma, ha moltissimo senso! E' una difesa dell'organismo, anzi in questo caso del cervello di Harry, che appena ritrova la forza (psicologica) si risveglia ^-^


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: King Harry su 03 Aprile 2015, 03:14:32 pm
NOn penso che sarebbe morto anche Voldemort, altrimenti non avrebbe senso tuta la profezia xD però ora che ci faccio caso.. la parte di Voldemort che risiede dentro Harry, alla fine NON MUORE o.o rimane lì tutta contratta e impaurita ma è viva o.o


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: CloakJinx159 su 17 Giugno 2015, 02:10:09 pm
Allora,
quando harry viene ucciso secondo me va in una specie di Limbo. Un luogo a metà tra l'Aldilà e la Terra. Infatti non è né vivo né morto.
La parte di anima di Voldemort rimane lì, è vero, ma poi muore. Silente dice che è stata mandata lì a morire! E comunque, il fatto stesso che la parte di anima non sia più sulla Terra significa che è morta. Non può morire anche nel mondo dei morti no?

Per voi è strano che anche se Harry ha passato tutto quel tempo in questo posto, al momento del risveglio sembra come se non sia passato neanche un secondo.
Ma avete mai letto Le Cronache di Narnia? C'è una cosa simile lì. Lucy entra in un armadio che la porta a Narnia e ci passa delle ore. Al suo ritorno, uscita dall'armadio, si accorge che in realtà non è stata via che un secondo.
Il fatto è che Lucy ha trascorso tutte quelle ore di Narnia, non della Terra. Quindi, tornata dall'armadio, continua a trascorrere il Tempo della Terra.
La stessa cosa vale per Harry. Lui trascorre il tempo del Limbo ( o come preferite) e, al risveglio, continua a trascorrere il tempo della Terra. Penso che comunque si tratti di un luogo che si trova in un universo diverso dal nostro e quindi con un Tempo diverso, tanto che neanche Harry ha la percezione del tempo.

Non so... questa è la mia ipotesi. Ma a volte basta leggere altre saghe fantasy per capire dei concetti difficili.
Comunque voi che ne pensate?


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: Maggydrake su 17 Giugno 2015, 02:24:35 pm
Non so, vedo poco possibile che lui sia fisicamente (anche se non fisicamente D: diciamo spiritualmente ma in senso fisico ? XD) stato trasportato in un altro luogo anzi in un'altra dimensione, dove il tempo scorre diversamente :X certo però non si può escludere nessuna ipotesi.. quanto all'anima di Voldemort .. dipende da come funziona quella dimensione ;) è un bambino indifeso quindi a meno che qualcuno non se ne prenda cura è destinato a morire, oppure a restare lì a frignare in eterno u-u


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: CloakJinx159 su 17 Giugno 2015, 03:08:38 pm
Fisicamente? Certo che no! Quando si muore mica ci si porta il proprio corpo appresso. Lui è andato lì ma solo con l'anima. In un certo senso lui è morto perché è stato colpito dall'Anatema che Uccide, ma ha la scelta di tornare. Quindi il fatto stesso che può tornare (cosa che i morti non possono fare) lo rende un non morto.

Per Voldemort, nel film lo fa vedere in questo stato, ma è il libro che dovete considerare. Lì è più o meno una specie di bambino ma il frammento d'anima muore e basta perchè non ha la scelta di tornare a vivere. Harry può scegliere, Voldemort no. I Doni sono di Harry, non di Voldemort, quindi quest'ultimo (che sia tutto o parte dell'anima) è destinato a morire se viene ucciso. La parte dell'anima è stata uccisa insieme a Harry ma Harry può tornare, Voldemort no. xD


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: Maggydrake su 17 Giugno 2015, 06:58:53 pm
Ma non è anche nel libro una specie di bambino orribile? D: comunque era quello che intendevo con fisicamente ma non fisicamente XD l'anima di Harry va fisicamente (non ha senso lo so XD) a spasso u-u
Harry non-morto D: è uno zombie!


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: CloakJinx159 su 17 Giugno 2015, 07:41:24 pm
Uno zombie? ahahahahahaha
Ma no!
Il senso è che lui muore ok? Viene colpito dall'Avada Kedavra e muore. Tuttavia possiede i Doni della Morte e quindi può tornare alla vita.
Questo concetto, ovvero il fatto che può scegliere tra vivere o morire, significa che lui non è vivo, perché è stato colpito dall'Anatema che Uccide, ma non è neanche morto perché può scegliere lui se morire. Ed ecco perché è in questo luogo di mezzo, tra la vita e la morte.

Per Voldemort, si. E' rappresentato anche nel libro come una sorta di bambino e c'è una spiegazione. Lui, quando aveva cercato di uccidere Harry quando aveva un anno, si è "ucciso da solo" dato che la maledizione è esplosa nella casa. Quindi lui era morto ma vivo perché aveva i suoi frammenti che lo mantengono in vita, che lo legano alla Terra.
Il suo stato era molto simile ai fantasmi... solo che più vaporoso, per intenderci. xD
Quindi ha preparato una pozione unendo il latte di Nagini (ed ecco perché le sembianze serpentine) e il sangue di Unicorno. Se non erro è nel Quarto libro.
Forse è per questo che diventa così nell'Aldilà. D'altro canto anche Harry mantiene le sue sembianze umane e dato che il pezzo d'anima di Voldemort è, appunto, un pezzo e non tutto il corpo, non poteva assumere la forma umana per intero.

Dai che stiamo facendo progressi. Servono apposta questi topic in modo da trovare una risposta unendo più cervelli xD


Titolo: Re: Secondo voi Harry quando è morto dove si trovava?
Post di: Maggydrake su 18 Giugno 2015, 08:30:41 pm
Certo che ne hai di fantasia tu XD sarò stanca stasera, ma non ci capisco più nulla u-u