GiratempoWeb Forum

Harry Potter => Harry Potter e i Doni della Morte => Topic iniziato da: matty95 su 10 Maggio 2010, 05:11:33 pm



Titolo: "La magia è potere"
Post di: matty95 su 10 Maggio 2010, 05:11:33 pm
 Harry Potter e i Doni della Morte (http://www.giratempoweb.net/doni-della-morte_libro.html), pagina 226:
"Una gigantesca statua di pietra nera dominava la scena. Era spaventosa, raffigurava una strega e un mago su troni riccamente intagliati, che osservavano dall'alto i dipendenti del Ministero rotolare fuori dai camini sotto di loro. Alla base della statua a lettere alte trenta centimentri era inciso il motto:
"LA MAGIA è POTERE".
....................
Harry guardò meglio e si rese conto che quelli che aveva scambiato per troni riccamente intagliati erano grovigli di esseri umani:
centinaia e centinaia di corpi nudi, uomini e donne e bambini, tutti con brutte facce ottuse, contorti  e schiacciati sotto il peso dei maghi con le loro belle vesti
...................

Ho riportato alcuni passi di hp7. Che ne pensate della statua descritta? Non vi pare che sia un'immagine un po' brutale? A me fa pensare un po' al nazismo...
Esprimete anche voi la vostra opinione. Grazie!!  HGW


Titolo: Re: "La magia è potere"
Post di: Stephany su 10 Maggio 2010, 05:15:57 pm
In effetti non è una bella scena... :-\


Titolo: Re: "La magia è potere"
Post di: Lollelo su 10 Maggio 2010, 06:13:11 pm
Ho odiato quella parte del libro, penso che sia brutale, e si certo che è Nazismo, per disgrazia ,quella è fantasia , quindi brutale o non brutale, rimane li nel libro, il nazismo c'è stato è ha lasciato una grande segno e soprattutto vuoto|!


Titolo: Re: "La magia è potere"
Post di: *MeryLove* su 10 Maggio 2010, 06:23:17 pm
il nazismo c'è stato è ha lasciato una grande segno e soprattutto vuoto|!

intanto è "un" grande segno,non "una" -.-
poi col cavolo vuoto!con tutte le cose che sono state fatte in quel periodo penso che sia stato un periodo molto pesante,non vuoto

comunque si quella parte del libro è stata agghiacciante,il periodo del ritorno di voldemort è triste da leggere


Titolo: Re: "La magia è potere"
Post di: Lollelo su 10 Maggio 2010, 06:31:43 pm
Innanzitutto ve lo dico chiaramente mi sono scocciata , di voi TIZI sapientini. E che cavolo, ora mi vieni a correggere gli errori di battitura, non avete più rispetto per chi scrive. Anzichè dirmelo perchè non lo correggi, tanto per farmi imbarazzare , è il colmo è ch enon l'ho fatto nemmeno apposta.
>E poi scusami penso che sei l'unica a pensare che il nazismo non ha portato vuoto e crudeltà. Le persone uccise dove le metti ? Le persone che hanno sofferto senza una libertà? , le persone che non potevano basarsi su i tre diritti più importanti dell'uomo , di parola , di pensiero e di scrittura? !!


Titolo: Re: "La magia è potere"
Post di: *MeryLove* su 10 Maggio 2010, 06:55:38 pm
Innanzitutto ve lo dico chiaramente mi sono scocciata , di voi TIZI sapientini. E che cavolo, ora mi vieni a correggere gli errori di battitura, non avete più rispetto per chi scrive. Anzichè dirmelo perchè non lo correggi, tanto per farmi imbarazzare , è il colmo è ch enon l'ho fatto nemmeno apposta.
>E poi scusami penso che sei l'unica a pensare che il nazismo non ha portato vuoto e crudeltà. Le persone uccise dove le metti ? Le persone che hanno sofferto senza una libertà? , le persone che non potevano basarsi su i tre diritti più importanti dell'uomo , di parola , di pensiero e di scrittura? !!

beh io vuoto lo ricollego a niente,nulla,nada quindi per me è più corretto dire che sono stati anni pieni di stermini,episodi negativi ecc ecc che hanno lasciato un segno indelebile nel cuore delle persone che hanno vissuto in quel tempo,se avessero lasciato vuoto sarebbe voluto dire che non avrebbero cambiato la storia,se si parla di crudeltà allora ci siamo.poi è questione di punti di vista su come si dicono le cose,prima forse ho reagito un pò bruscamente perchè stò studiando nazismo e razzismo al momento in storia e purtroppo sono un pò precisina,chiedo scusa ;)

riguardo la grammatica non è colpa mia se fai errori grammaticali anche se dovunque c'è scritto di scrivere in maniera più chiara possibile XD sorry,forse sono stata troppo brusca anche ora,chiedo di nuovo scusa :(

lasciamo perdere questo disguido e facciamo come se nulla fosse successo,okay?;)

comunque tornando al tema del topic,rileggendo queste citazioni penso che non ci è andata poi così giù pesante,la statua poteva essere radicalmente modificata reinserendo le altre creaute presenti ma mettendole su un piano inferiore,se fosse stato così secondo me sarebbe stata una delle descrizioni più taglienti del libro


Titolo: Re: "La magia è potere"
Post di: Lollelo su 10 Maggio 2010, 11:06:40 pm
Scusa, io non c'è l'ho con te. Però devi sapere che le persone ci posso rimanere male, e voi con questa aria superiore date veramente fastidio. Io so ,che in questo forum vengo sempre e dico sempre rimproverata per stupidaggini e per giunta quando mi rispondete lo fate anche arrabbiati. Io con voi mi comporto al meglio possibile , e trovo inaudito che per la centesima volta qualcuno mi risponda male .


Titolo: Re: "La magia è potere"
Post di: *MeryLove* su 11 Maggio 2010, 08:12:31 pm
discussione conclusa via mp ;)

FINE OT

via con le vostre considerazioni sulla suddetta statua  O0


Titolo: Re: "La magia è potere"
Post di: King Harry su 22 Maggio 2010, 10:54:37 pm
Bè, io personalmente penso che sia favolosa!
Non fraintendetemi, non sono un discepolo di Hitler! XD
E' solo che la Row ha finalmente messo un pò di violenza e crudezza nella storia, ha fatto capire, attraverso alcuni dettagli, che non si tratta solo di una storia per bambini.
Questa statua rappresenta il nuovo regime instaurato da Voldemort, un regime cruento teso a sterminare i Babbani e a trattarli come schiavi, come feccia. E' questo il suo scopo, e quella statua lo esprime benissimo ;)


Titolo: Re: "La magia è potere"
Post di: Leila93 su 24 Giugno 2010, 02:35:44 pm
Io non l'ho trovata una scena BRUTTA, a me è piaciuta molto perché ha dato l'idea di quanto Voldemort & company siano impazziti, dimostra la cattiveria, l'ignoranza IMMENSA di quella gentaglia! Quindi dire che è una scena agghiacciante ok, ma brutta no... Comunque anch'io la penso come matty95 riguardo il nazismo! Nel "sito ufficiale di J.K. Rowling" la Rowling ha detto che ha visitato il museo dell'Olocausto a Washington e ha visto delle tabelle usate dai nazisti per distinguere il sangue ariano da quello ebreo e secondo la propaganda dei nazisti bastava un nonno ebreo per "inquinare" il sangue. Qui ho trovato questa informazione ---> http://www.jkrowling.net/textonly/it/faq_view.cfm?id=58