GiratempoWeb Forum

Harry Potter => Harry Potter e i Doni della Morte => Topic iniziato da: Maghetto4e su 25 Aprile 2010, 06:13:11 pm



Titolo: Cosa avete pensato, quando avete scoperto che Piton non era cattivo?
Post di: Maghetto4e su 25 Aprile 2010, 06:13:11 pm
Ragazzi, credo che tutti sappiate della morte di Severus Piton nel settimo libro.
Bene, io pensavo che Piton fosse cattivo ma quando ho letto l'ultimo libro l'ho rivalutato: Piton era buono e mi e la sua storia mi ha molto colpito. Voi cosa avete pensato o provato, quando avete scoperto che lui non era affatto malvagio?


Titolo: Re: Cosa avete pensato, quando avete scoperto che Piton non era cattivo?
Post di: Lollelo su 25 Aprile 2010, 07:10:59 pm
Io me l'aspettavo, non sapevo tutta la storia , ma si vedeva che qualcosa tramava, visto che non lo voleva morto, probabilmente doveva essere per forza buono. Quindi io non ho avuto una nessuna reazione anzi.


Titolo: Re: Cosa avete pensato, quando avete scoperto che Piton non era cattivo?
Post di: Stephany su 25 Aprile 2010, 07:12:43 pm
A dir la verità... niente... assolutamente niente... :o

Ci sono solo rimasta basita... tutto quà


Titolo: Re: Cosa avete pensato, quando avete scoperto che Piton non era cattivo?
Post di: esterHalfblood su 26 Aprile 2010, 03:57:16 pm
io mi sarei messa a urlare a tutti quelli che dicevano che era cattivo "siii ve l'avevo detto o no che era buono?? ecco mo l'avete gufato, è morto e adesso si scopre che avevo ragione io!!!!"...insomma io lo sapevo da sempre che era buono, anche se tutti mi volevano far cambiare idea!


Titolo: Re: Cosa avete pensato, quando avete scoperto che Piton non era cattivo?
Post di: *MeryLove* su 26 Aprile 2010, 05:31:39 pm
provvedo a spostare il topic nei doni della morte perchè come dici tu stesso è nel settimo libro che viene svelato il segreto ;)


Titolo: Re: Cosa avete pensato, quando avete scoperto che Piton non era cattivo?
Post di: oibaf su 25 Maggio 2010, 09:19:21 pm
Io non me l'immaginavo proprio così, ma qualcosa si intuiva, il fatto che Silente, grandissimo mago lo volesse accanto a se e che pur odiando Harry non gli volesse fare del male era molto sospetto. Comunque Piton è un grandissimo personaggio che pur non godendo della mia piena simpatia, rimane un personaggio fondamentale che sa recitare la sua parte in maniera impeccabile.


Titolo: Re: Cosa avete pensato, quando avete scoperto che Piton non era cattivo?
Post di: Bless su 23 Giugno 2010, 03:58:48 pm
Di sicuro la sua azione di uccidere Silente nel sesto libro, ha dato la svolta decisiva nel suo ruolo.
Se prima potevo avere dubbi, in quel momento ho pensato che fosse cattivo!
Ma in fondo in fondo l'ho sempre saputo che Piton era buono. E così si è rivelato!
La sua storia mi è piaciuta molto! Aaaaahh.. il potere dell'amore per una donna  ;D


Titolo: Re: Cosa avete pensato, quando avete scoperto che Piton non era cattivo?
Post di: MissMalfoy su 23 Giugno 2010, 08:32:58 pm
Io avevo sospettato fosse innamorato di Lily ma non che fosse buono, quindi per me è stata una rivelazione ;D


Titolo: Re: Cosa avete pensato, quando avete scoperto che Piton non era cattivo?
Post di: Stella97 su 26 Giugno 2010, 01:27:38 pm
Sono rimasta sconvolta. Ero convinta che fosse cattivo, dopo quello che aveva fatto nel sesto libro.
La rowling ci sorprende sempre.  ah-ah


Titolo: Re: Cosa avete pensato, quando avete scoperto che Piton non era cattivo?
Post di: Lady Voldemort su 26 Giugno 2010, 02:21:02 pm
come potete dire che Piton è buono??
è sadico, ironico, tremendamente intelligente...
non è ne' bianco ne' nero, è il personaggio più "grigio" di tutta la saga.
in definitiva, per come la vedo io, non può essere considerato buono ne' tanto meno cattivo... quindi, quando ho saputo tutta la verità leggendo il 7 libro, ho solo capito perchè non è mai stato totalmente dalla parte di Harry.


Titolo: Re: Cosa avete pensato, quando avete scoperto che Piton non era cattivo?
Post di: Alexia su 26 Giugno 2010, 03:16:44 pm
Mi sono terribilmente sentita in colpa!! E da quel giorno Piton è divenuto per me un esempio da seguire! Un grande uomo con un grande cuore!